PROGETTI DIDEROT

“L’obiettivo del Progetto Diderot è quello di potenziare la didattica di base offerta dalle scuole diffondendo i valori fondanti la società civile e si articola in lezioni, corsi, attività e visite didattiche, la cui partecipazione è gratuita per tutte le scuole”.

logo_diderot

Come gli scorsi anni la nostra scuola ha aderito  al Progetto Diderot e abbiamo potuto effettuare numerose attività e laboratori che si sono svolti  gratuitamente, in alcuni casi nella nostra scuola e  in altri a Torino.

Con “Ma che storia l’armonia” tutte le classi hanno realizzato un percorso sviluppato da giovani maestri d’orchestra della Fabbrica dei Suoni di Venasca. Abbiamo ascoltato un racconto basato sulle avventure di un personaggio che, viaggiando nel tempo, si vede costretto a confrontarsi con passato, presente e futuro. Attraverso canti, filastrocche, balli  e infine utilizzando alcuni strumenti musicali, abbiamo imparato che  l’amicizia è un grande valore.

Grazie a “I speak contemporary” abbiamo partecipato ad una video-lezione in lingua inglese che ci ha permesso di conoscere alcuni aspetti dell’arte contemporanea; alcune classi  hanno poi creato le loro opere d’arte, ad esempio animali fantastici, mentre altre hanno lavorato su diverse fonti visive per ricostruire la storia di un personaggio.

Logo_diderot_Ispeakcontemporary

Come lo scorso anno abbiamo vissuto l’emozione della partecipazione ad uno spettacolo teatrale. Grazie al progetto “Ascoltar cantando” le classi quarte e la quinta si sono recate al Teatro Nuovo di Torino e hanno visto l’opera “Don Pasquale “ di Donizetti, allestita e curata dagli studenti del Liceo G. Erba dell’omonimo teatro.

In poco più di un’ora attraverso le scenografie e i costumi, siamo stati trasportati nella Roma di inizio Ottocento e abbiamo conosciuto il vecchio Don Pasquale, suo nipote Ernesto e la bella Norina. Durante la rappresentazione siamo stati coinvolti nei canti e  abbiamo esibito i nostri regali di nozze, preparati in classe da ognuno di noi.

Durante la visita d’istruzione svoltasi a Torino, le classi terza, quarte e quinta, hanno potuto assistere alla mostra / laboratorio del progetto “ Io vivo sano “ che si è tenuta all’interno del Liceo Cavour. Attraverso attività laboratoriali e poi con un percorso , abbiamo fatto un viaggio nel nostro corpo per imparare ad alimentarci in modo corretto. La mostra era in collaborazione con la Fondazione Umberto Veronesi.

Con “Le mie impronte sul pianeta” abbiamo imparato che ogni alimento è caratterizzato da un proprio impatto sull’ambiente e che questo può essere diversificato nelle differenti componenti dell’ecosistema (acqua, terra, aria ). Dapprima abbiamo svolto un momento di ragionamento con il nostro relatore che ci ha presentato gli equilibri dell’ecosistema Terra e cosa vuol dire lasciare un’impronta sul pianeta; poi attraverso un gioco di gruppo che rappresentava l’azione quotidiana del sedersi a tavola, abbiamo sperimentato che questa deve essere supportata dall’utilizzo delle risorse del nostro pianeta e che soltanto attraverso scelte opportune e consapevoli, possiamo ridurre, per quanto possibile, questo impatto e far sì che si riduca la sua criticità.

logo_diderot_lemieimprontesulpianeta

Nel progetto “Viaggio nella grammatica fantastica” abbiamo potuto ascoltare e viaggiare  in luoghi fantastici con i personaggi e partecipare alle loro vicende. Nella storia abbiamo avuto modo di approfondire alcune regole grammaticali (i nomi, gli aggettivi , i verbi ).

Tutti questi laboratori sono stati belli, interessanti e ci hanno molto coinvolto; speriamo che anche il prossimo anno scolastico le nostre insegnanti scelgano di aderire al progetto così avremo nuove opportunità.

 

Diderot_gruppo Diderot_gruppo_1 Diderot_gruppo_2 Diderot_gruppo_3

 

Allegati