FRUTTA NELLE SCUOLE

Frutta nelle scuole

Dall’ 8  maggio 2017, e per tutto il mese,  gli alunni della nostra scuola hanno potuto usufruire della fornitura di una merenda di metà mattinata a carico dell’organizzazione “FRUTTA NELLE SCUOLE”.  La distribuzione di prodotti frutticoli è stata completamente gratuita e senza alcun onere da parte delle famiglie.

Inoltre si è voluto così far capire l’importanza dei prodotti della terra che sono sicuramente più nutrienti e genuini rispetto alle solite merendine che si comprano. Lo scopo dell’iniziativa è quello di insegnare ai bambini a mangiare più frutta ed ortaggi,  con gusto e consapevolezza. Infatti gli alunni hanno potuto:

1) assaggiare, gustare, e conoscere meglio alcuni tipi di frutta per scoprirne le caratteristiche e sapori;

 2) mangiare i frutti  stagionali da consumare nel momento della loro maturazione;

3) scoprire che i frutti,  con i diversi colori e sapori, sono una ricchezza per la salute di ognuno di noi;

4) imparare l’importanza di mangiare frutta e ortaggi tutti i giorni per stare meglio in salute.

Sono state distribuite: mele, arance, fragole, ciliegie, albicocche, pesche e carote. A metà del progetto è stata data una confezione contenente una pesca ed una mela da portare a casa e da gustare con la propria famiglia. Questo progetto è stato realizzato con il contributo dell’Unione Europea in collaborazione con i Ministeri dell’Istruzione,  della salute e con il contributo della Regione Piemonte. In questo progetto sono state coinvolte moltissime scuole italiane, proprio per sensibilizzare le scolaresche al consumo dei prodotti tipici della nostra agricoltura.

Il progetto continua anche per tutto l’anno scolastico 2017-18